Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano

Università Card. Giovanni Colombo

 Universita Card Giovanni Colombo » Corsi accademici » Dipartimento storico-letterario-filosofico » Letteratura Greca 
Letteratura Greca   versione testuale

Letteratura Greca

Docente: Dott.ssa Raffaella Viccei

 

  • Lunedì dalle ore 15:00 alle ore 15:50

  • Dal giorno 15/10/18 al  giorno 20/05/19                      (Aula  2) 

  • Programma  


Luciano di Samosata 
Vite dei filosofi all’asta e La morte di Peregrino

“Luciano, il grande scrittore di Samosata (II secolo d.C.), mette in vendita, anzi in svendita, tutte le filosofie possibili sulla piazza del mercato ed erige un grande rogo su cui simbolicamente, con l’impostura di Peregrino, sale anche tutta quella vanagloria filosofia che ha spirato con potenti soffi di alterigia per secoli e secoli. Da queste ceneri possono così rinascere la scrittura e il racconto, liberati dai sequestri e dalle ipoteche della verità e della virtù, del bene e della politica. Ha l’aria della vendetta, tutto ciò, e lo è certamente. Ma è anche qualcosa in più. Questa scena, allestita da Luciano tra le Vite e il Peregrino, è una delle riflessioni più profondamente filosofiche che sia dato di leggere sul “ragno implicito” di ogni filosofia: l’ipocrita recita dell’esemplarità” (da retrocopertina di Massimo Stella 2007 – a cura di – Luciano di Samosata. Vite dei filosofi all’asta. La morte di Peregrino, Roma). 
Nel corso viene proposta una lettura critica di questi due preziosi scritti di Luciano, introdotta da una presentazione del poligrafo autore. 



Bibliografia
La bibliografia verrà comunicata a lezione.

PRIVACY | NOTE LEGALI | CREDITS